Perché gli eventi digitali sono importanti per affrontare il nuovo lockdown

9 November 2020

Il DPCM del 3 novembre 2020 ha stabilito la chiusura di meeting, congressi, fiere e convegni a seguito della nuova impennata di casi di coronavirus. Un colpo duro per le aziende italiane e per tutto l’indotto degli eventi business. Non bisogna però gettare la spugna: una delle risorse a disposizione di pubblico e aziende in questo imprevedibile 2020 è senza dubbio la tecnologia.

Se infatti gli eventi aziendali in presenza sono al momento sospesi, anche con piccolissimi numeri di partecipanti, l’unica alternativa per le aziende che desiderano continuare a comunicare è rappresentata dagli eventi digitali: la tecnologia ha raggiunto livelli eccellenti che permettono una digitalizzazione completa dell’evento con vari format, varie soluzioni e diversi gradi di “immersione tecnologica”, fino alla frontiera più avanzata degli eventi totalmente virtuali.

Crediamo sia fondamentale reagire ed esserci, dare un segnale forte e continuare a comunicare, oggi più che mai!

Perché gli eventi digitali sono importanti per affrontare il nuovo lockdown